José Francisco Robles Ortega

article - José Francisco Robles Ortega

José Francisco Robles Ortega (Mascota, 2 marzo 1949) è un cardinale e arcivescovo cattolico messicano, dal 7 dicembre 2011 arcivescovo metropolita di Guadalajara.

José Francisco Robles Ortega
cardinale di Santa Romana Chiesa

Il cardinale Robles Ortega nel 2013.

In simplicitate fidei
 
Titolo Cardinale presbitero di Santa Maria della Presentazione
Incarichi attuali Arcivescovo metropolita di Guadalajara(dal 2011)
Incarichi ricoperti
 
Nato 2 marzo 1949 (72 anni) a Mascota
Ordinato presbitero 20 luglio 1976 dal vescovoJosé Maclovio Vásquez Silos
Nominato vescovo 30 aprile 1991 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo 5 giugno 1991 dal vescovoAlfredo Torres Romero
Elevato arcivescovo 25 gennaio 2003 da papa Giovanni Paolo II
Creato cardinale 24 novembre 2007 da papa Benedetto XVI
 
Manuale

. . . José Francisco Robles Ortega . . .

José Francisco Robles Ortega è nato il 2 marzo 1949 a Mascota, Stato federato di Jalisco e diocesi di Tepic, nella parte centro-occidentale degli Stati Uniti Messicani; proveniente da una famiglia operaia di devoti cattolici, è il terzo dei sedici figli di Francisco Robles Arreola (n. 1917) e Teresa Ortega de Robles (n. 1927).

Dopo aver ricevuto l’istruzione primaria nelle scuole locali, ha proseguito quella secondaria al Seminario minore di Autlán de Navarro per apprendere le discipline umanistiche, ottenendo il diploma. Sentendo maturare la vocazione al sacerdozio, si è poi iscritto al Seminario maggiore di Guadalajara per studiare filosofia e poi ha frequentato la Facoltà di teologia del Seminario di Zamora. Al termine del percorso, ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 20 luglio 1976, nella parrocchia della sua città natale, per imposizione delle mani di José Maclovio Vásquez Silos, vescovo di Autlán; si è incardinato, ventisettenne, come presbitero della medesima diocesi.

Poco dopo l’ordinazione si è trasferito a Roma, in Italia, dove ha studiato alla Pontificia Università Gregoriana ed ha conseguito la licenza in teologia tre anni dopo. Tornato in patria, nel 1979 gli è stato affidato il primo incarico pastorale come vicario parrocchiale della parrocchia Santa María de Guadalupe e prefetto di studi e disciplina nel Seminario minore di Autlán, dove è rimasto per un biennio; in questo periodo ha anche brevemente ricoperto gli uffici di cappellano delle religiose nel 1979 e di direttore spirituale del seminario minore l’anno successivo.

Nel 1980 è stato promosso rettore del seminario minore di Autlán per un quinquennio, mentre a livello diocesano è divenuto consultore, presidente del Consiglio presbiterale nonché membro della commissione per la formazione permanente del clero e di quella per la dottrina della fede. Nel 1985 il vescovo Vásquez Silos lo ha scelto come vicario generale della diocesi, ricoprendo l’incarico fino alla promozione all’episcopato; inoltre è stato promotore diocesano per l’arte sacra nel 1987, assistente della commissione diocesana per gli affari economici nel 1988 ed infine professore di filosofia e teologia al seminario di Autlán. Dopo la morte di mons. Vásquez Silos, avvenuta il 23 luglio 1990, è stato eletto amministratore diocesano di Autlán.

. . . José Francisco Robles Ortega . . .

Questo articolo è tratto dal sito web Wikipedia. L’articolo originale potrebbe essere leggermente accorciato o modificato. Alcuni link potrebbero essere stati modificati. Il testo è concesso in licenza sotto “Creative Commons – Attribution – Sharealike” [1] e parte del testo può anche essere concesso in licenza secondo i termini della “GNU Free Documentation License” [2]. Termini aggiuntivi possono essere applicati per i file multimediali. Utilizzando questo sito, accetti le nostre pagine legali . Collegamenti web: [1] [2]

. . . José Francisco Robles Ortega . . .

Previous post Tiro con l’arco alla XXX Universiade
Next post Parco nazionale Nahanni